"Mi offri un pranzo?" sospeso per COVID

Il .

Purtroppo ci dispiace darvi una notizia non bella, ma ci teniamo ad aggiornarvi sui nostri progetti e lo facciamo anche quando le cose non vanno come si vorrebbe. Speravamo di ricominciare a offrire un pasto al giorno ai bambini e ai ragazzi del comedor (la mensa) Santiago apostolo di Munaypata (Bolivia), come negli anni scorsi, ma non è possibile.

Il Ministro dell'Istruzione ha deciso di aprire sì le scuole il 1° febbraio, ma in tre modalità: a distanza, in presenza e in semi-presenza, per via della pandemia. A La Paz è stato deciso che le lezioni si terranno a distanza.

La situazione è tutt'altro che facile e questo ci obbliga a non aprire il comedor, che dava a 200 bambini un pasto nutriente e completo. Speriamo che dopo Pasqua la situazione migliori.

Abbiamo offerto a Padre Giovanni la facoltà di riorganizzare il progetto per aiutare in altro modo i bambini e le famiglie. Aspettiamo sue notizie.

Nel frattempo, vi lasciamo con un suo video.

Tags: Mi offri un pranzo?

0
0
0
s2sdefault

Progetti Solidarietà Oikos onlus

sede: Via del Galgario, 7 - 24124 Bergamo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 331/8098617 - C.F. 02769760162

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy